Un complete game di Jordan Zimmermann per rilanciare i Nationals

Reduci dallo sweep subito dai Braves, i Washington Nationals hanno trovato nei Marlins la squadra giusta da affrontare per un rapido riscatto. Jordan Zimmermann, 103 lanci e 3 runs concessi agli avversari, ha realizzato così il suo primo vero complete game, risparmiando anche l’impegno del bullpen, con i rilievi affaticati dopo l’ultimo durissimo week end. Il terza base Ryan Zimmerman (c’è una n in meno e nessuna parentela) ha guidato invece la prestazione del lineup, mettendo a segno il suo primo home run stagionale, con due hits e 4 RBI, sui 10 totali dei Nationals. Mentre in casa dei Miami Marlins la musica non sembra proprio voler cambiare. Basta un inning, il primo, per averne un’idea. Wade LeBlanc ha bisogno di 34 lanci per arrivare al terzo out, non prima di aver lasciato segnare 4 runs ai Nationals. Qualche nota positiva arriva dalla prestazione dell’esterno sinistro Chris Coghlan, con due ottime assistenze in difesa, due singoli e un RBI, ma la squadra di Miami, che ha vinto solo 2 delle 13 partite disputate, conserva saldamente l’ultimo posto nella National League East.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: